Finalmente il recupero della gara di Chamonix è andato in scena sulle nevi di Vallnord-arcalìs in Andorra.  In questa tappa la neve non è stata delle migliori, le temperature alte simulavano quasi una gara primaverile, con la neve trasformata e l’erba quasi fuori , in piu il poco fondo non ha permesso agli atleti di esprimersi al meglio ,così da dover scendere più in sicurezza di quanto si possa vedere di solito.

Come spesso accade in queste gare i francesi nello sci lasciano il segno con un primo posto di Leo Slemett atleta di Chamonix (una run con un 360 ed un backflip stupendi!),  secondo invece Loic Collomb-Patton ex campione del mondo , ai piedi del podio il nuovo entrato,il mio amico Yann Rausis che sta già dimostrando chi è veramente. In campo femminile Lorraine Huber vince seguita a ruota dall’ attuale leader del circuito Kylie Sivell e dall’Americana Jaclyn Paaso.

Passiamo allo snowboard! Sammy Luebke l’attuale leader e vincitore della scorsa gara sta volta non ce l’ha fatta cosi lo Svedese Christoffer Granbom vince davanti a Sammy e  Davey Baird; Mentre nelle donne Marion Haerty prima , Shannan Yates seconda ed  terza Manuela Mandl .

Ora tutti in attesa della tappa a Fiberbrunn dal 6 all’11 marzo per dare il massimo per qualificarsi nelle ultime due gare dell’Alaska e della finalissima di Verbier. Lo stress e la paura di non riqualificarsi per l’anno dopo porteranno gli atleti a dare il massimo, NE VEDREMO DELLE BELLE!!

 

 

qua i momenti migliori della gara!

 

 

 

fwt_chamonix_vallnord-arcalis_2017_ddaher-0409

About Shanty Cipolli

Ex atleta nazionale di skicross, attualmente atleta di sci freeride del Team mammut e Movement. Maestro di sci dal 2012. Attualmente impegnato nella realizzazione del suo film "La Promenade".