Sono Ester Ledecka (CZE) e Andrey Sobolev (RUS) i trionfatori della prima gara di gigante parallelo della stagione 2017-18 svoltasi ieri a Carezza.

Si è svolta ieri la prima delle due tappe in Italia per lo snowboard alpino. Siamo a Carezza, ormai meta usuale di questa disciplina.
Ledecka, ormai famosa al mondo per essere l’unica atleta a gareggiare sia in snowboard che in sci alpino, ha trinfato per la decima volta in Coppa del Mondo nella heat contro la tedesca Ramona Hofmeister.
In finalina l’austriaca Ina Meschik ha tagliato il traguardo davanti alla russa Alena Zavarzina.
Nadya Ochner diciottesima. Più attardate le altre italiane: Giulia Gaspari quarantesima, Jasmin Coratti quarantunesima, Alice Lombardi quarantaduesima, Elisa Caffon quarantacinquesima, Aline Moroder quarantottesima e cinquantesima Vivien Santifaller.
Risultati femminili.

Nell’evento maschile, Andrey Sobolev, ha battuto il svizzero Nevin Galmarini nella corsa finale della giornata.
Dario Caviezel, altr atleta svizzero, ha completato il terzo gradino del podio, lasciando il 2 volte campione olimpico Vic Wild fuori dal podio. Quinto posto per Roland Fischnaller, ottavo Christoph Mick. Furori dalla qualifica Aaron March, diciasettesimo, Daniele Bagozza diciottesimo, Mirko Felicetti ventunesimo, Edwin Coratti ventitreesimo, Gabriel Messner trentaduesimo, Marc Hofer trensettesimo, e Maurizio Bormolini quaratottesimo.
Risultati maschili.

Il tour della Coppa del Mondo di snowboard alpino continua quest’oggi e domani con uno slalom gigante parallelo e uno slalom parallelo sotto le luci di Cortina d’Ampezzo.

About Raffaella Brutto

Autrice e fondatrice di Surfare.eu, atleta Nazionale italiana di Snowboard, partecipante ai Giochi Olimpici di Vancouver 2010 e Sochi 2014, Primo Caporal Maggiore del Centro Sportivo Esercito, maestra di snowboard, ed ex atleta di pattinaggio artistico. Snapchat: raffysbx