Sulle nevi americane, si sono appena concluse le gare valide per la Coppa del Mondo di Halfpipe e Big Air.

Kim e Hirano dominano le finali di Halfpipe, benedette dal cielo azzurro, dopo il giorno difficile di qualifica a causa delle intense nevicate.
Chloe Kim, che aveva già trionfato nell’Open di Coppa del Mondo in Nuova Zelanda tre mesi fa, ha alzato il livello nella sua prima run asegnando il punteggio a 93,75 con backside air, frontside 1080 tail, cab 720 mute, frontside 540 indy e mc twist indy. La diciasettenne ha poi provato ad alzare la posta nelle sucessive due run, ma non ci è riuscita. Nessuna però è riuscita a superare il suo punteggio e celebra così per il secondo anno consecutivo la sua vittoria a Copper Mountain.
Chiudono il podio le connazionale Maddie Mastro (90.75) e la veterana Kelly Clark (83.75).
Risultati femminili halfpipe.

E’ il giapponese Ayumu Hirano a rompere la grande festa americana.
Già in testa dopo la prima run, il diciannovenne di Murakami ha cambiato livello, chiudendo una run che potrebbe essere un must per quegli atleti che puntano a una medaglia olimpica a PyeongChang tra pochi mesi.
Dopo un’enorme backside indie in apertura, Ayumu ha chiuso un frontside 1440 indy, cab double cork 1080 mute, frontside 1260 indy e un backside 900 melon non dando ai giudici altra opportunità di segnare il punteggio di 95.25.
Secondo posto per Ben Ferguson (USA, 89.75), terzo l’intramontabile Shaun White (USA, 89.25).
Risultati maschili halfpipe.

Nel Big Air odierno, la giapponese Reira Iwabuchi vince col punteggio di 169.25 su Julia Marin (160.25) e Silje Norendal (156.75). Risultati femminili big air.
Tra gli uomini il norvegese Mons Roisland è primo (182.75), seconda e terza piazza per gli americani Chris Corning (177.25) e Chandler Hunt (159.00). Nicola Livriero è diciasettesimo, mentre ventisettesimo Emil Zulian.
Risultati maschili big air.

 

 

About Raffaella Brutto

Autrice e fondatrice di Surfare.eu, atleta Nazionale italiana di Snowboard, partecipante ai Giochi Olimpici di Vancouver 2010 e Sochi 2014, Primo Caporal Maggiore del Centro Sportivo Esercito, maestra di snowboard, ed ex atleta di pattinaggio artistico. Snapchat: raffysbx